Sistema Gestione Integrato Qualità e Sicurezza

Sistema Gestione Integrato Aziendale     

Tesit Consulting è certificata  UNI EN ISO 9001 – ISO 27001 nell’area I A F 35, 34 e 33 dall’ente indipendente di Certificazione ed Ispezione TÜV Italia.
L’adozione di un “Sistema di Gestione Integrato” conforme alle norme attuali ISO 9001 e ISO 27001 è una decisione strategica di Tesit con l’intento di porre la qualità e la sicurezza delle informazioni come principale strumento a sostegno dell’intera organizzazione aziendale e di tutti i processi che la costituiscono.

Il Sistema di Gestione per la Qualità Integrata di Tesit Consulting rappresenta un punto di riferimento costante per lo svolgimento di tutte le attività svolte e costituisce il fattore di garanzia verso i Clienti e i Partner. Descrive e documenta la struttura organizzativa, le responsabilità e le attività che regolano l’istituzione, la gestione e il funzionamento del sistema al fine di garantire la fornitura di prodotti e servizi conformi ai requisiti del Cliente, assicurare la sicurezza delle informazioni e implementare attività di miglioramento continuo.
La scelta di avere un sistema di gestione integrato è motivata dall’esigenza di regolamentare in forma chiara ed univoca lo svolgimento del lavoro mediante un unico documento di riferimento (“Manuale Qualità e Sicurezza”) in base al quale ottimizzare l’organizzazione delle risorse e stabilire gli obiettivi di qualità e sicurezza per ridurre le situazioni di non conformità nei rapporti con la clientela.

Si vuole inoltre cogliere le potenzialità di espansione sul mercato possibili proprio in virtù di un consolidamento dell’immagine di Tesit presentata come certificata secondo le due norme più significative: ISO 9001 e ISO 27001.

Tesit ha richiesto la certificazione del proprio Sistema di Gestione Integrato secondo le attuali norme ISO 9001 e ISO 27001 relativamente al seguente ambito di attività:

Progettazione ed erogazione di servizi di monitoraggio, direzione lavori e valutazione ex-ante, in itinere ed ex-post di progetti, programmi e contratti ICT; studi di fattibilità, piani di continuità operativa, analisi, ricerca e sviluppo, rendicontazione, supporto ed assistenza tecnica in ambito di governo e gestione dei servizi ICT e su progetti e programmi finanziati. Consulenza direzionale e project management su pianificazione strategica, organizzativa e gestionale” (IAF 33, 34, 35).